Piazza Cappuccini e via Ventura possono aspettare. Siragusa: i soldi sono serviti alla Regione per le spese correnti

Le somme per la riqualificazione urbana di Via Ventura e per il rifacimento degli spazi esterni di Piazza Cappuccini, corrispondenti a  11.161.603,25   euro provenienti dalle compensazioni  minerarie, sono state trasferite nei capitoli di bilancio  riguardanti le spese correnti della Regione, altro che Diga !  A dichiararlo è il consigliere di Polo civico popolare Guido Siragusa, in risposta alle dichiarazioni del capogruppo del Pd Vincenzo Cirignotta. Quest’ultimo aveva affermato che tali somme erano state destinate alla ristrutturazione delle dighe della Piana di Gela, a cui si sarebbero aggiunti anche ad altri 10 milioni di Euro previsti dal Patto per il Sud, e che altri 6 milioni di euro sarebbero stati disponibili per i progetti esecutivi che sarebbero stati presentati dall’amministrazione comunale. Notizia smentita dal consigliere Siragusa, che invece afferma che quella data da Cirignotta sia una  dichiarazione  “imprecisa e frutto di  cattive informazione ricevute”
“Preciso – ha affermato Siragusa –  che la somme depositate ai sensi dell’art 8 della legge  comma 1  della legge regionale del 03-07-2000, n. 14 e successivi decreti assessoriali    n ° 91 del 30 ottobre 2003 cosi come modificato dal D.A 88 del 20 ottobre 2004 al titolo 2°,  dalle società  di produzione di idrocarburi per i lavori eseguiti nelle concessioni Gela ammontano ad € 11.161.603,25  e non  diciassette  come sostiene  genericamente Enzo  Cirignotta.  
Mi pare alquanto difficile che con una dichiarazione , anche se proveniente dal capo Gruppo del PD ,  si possa  tentare  di smentire,   quanto   sopportato da documenti ben precisi,  che stanno a dimostrare che i progetti esecutivi sono stati presentati( Via Ventura, Piazza Capuccini, Completamento una Via e Tre Piazze, Via Cairoli e Via  Tevere) ed inseriti nel piano triennale”. 
Siragusa ha affermato che i documenti comprovanti i vari passaggi (tra Regione e Comune) li abbia già presentati  in Consiglio Comunale, con cui si prova senza alcun dubbio  che i soldi sono stati trasferiti nei capitoli di bilancio  riguardanti le spese correnti della Regione.
“È del tutto evidente che sia iniziata da parte di qualcuno    infastidito dalle mie dichiarazioni, il tentativo di isolarmi, ne prendo atto, andrò avanti ugualmente sicuro che alla fine il tempo è sempre galantuomo.” Ha detto Siragusa.