“Piazza delle tre porte” tra abbandono e sporcizia

Pace, uguaglianza e fraternità. Recita così il cartello della “Piazza delle tre porte”, presso la rotonda est di Macchitella. Una piazza che diventa spesso ritrovo di famiglie e giovani che lì decidono di consumare pasti veloci e trascorrere le serate al fresco. Una piazza che oggi versa in cattive condizioni, totalmente abbandonata all’incuria e al degrado. Verde pubblico inesistente con carcasse di piante estirpate e lasciate lì sotto il sole, frasi scritte con le bombolette sui muri e sulle panchine e ancora immondizia e pezzi di marmo rotti. Una scenografia che non rende giustizia a una piazza intitolata a valori importanti quali la pace, l’uguaglianza e la fraternità.

Articoli correlati