Piazza Roma, un presidio dei Carabinieri per prevenzione e investigazione

Inaugurato stamani in piazza Roma il nuovo presidio dei Carabinieri,  esattamente nello stesso stabile in cui  si trovava fino a otto anni fa, Con un numero sufficiente di uomini e mezzi, il presidio sarà  finalizzato a prevenire gli episodi di violenza, che hanno movimentato il fine settimana nella zona, e per dare una risposta alle lamentele degli abitanti di piazza Roma che negli ultimi mesi hanno denunciato una situazione invivibile. Le forze dell’ordine saranno presenti dalla 8.00  di mattina alle 8.00 di sera. “In questo modo – ha asserito il prefetto Carmine Valenti – diamo il segnale della nostra presenza, non saranno impiegati più carabinieri ma dislochiamo il nostro personale nel territorio, assicurando  ai cittadini la nostra protezione nel centro storico” All’inaugurazione era presente anche il procuratore capo della Repubblica Lucia Lotti che ha sottolineato come i cittadini abbiano bisogno di sentire lo stato vicino. “Hanno bisogno – ha riferito la  Lotti – di persone di fiducia nel centro della città. Gela  vive tutti i suoi quartieri ed è ancora viva nella parte centrale”.Presente anche il comandante Valerio Marra. “Ritorniamo in piazza Roma – ha asserito Marra – dopo sette anni, per le continue richieste che ci sono arrivate da parte di una zona della città  molto movimentata. Saremo sempre più vicini agli anziani e ai giovani, faremo attività di prevenzione e investigazione”