Pregiudicato gelese viola i domiciliari. Riarrestato

Era agli arresti domiciliari, ma ieri al controllo da parte dei Carabinieri di Gela, non era a casa, ma passeggiava in città indisturbato. Così, il pluripregiudicato gelese Fabio Smorta, 36 anni è stato arrestato. Solo una settimana fa i Carabinieri di Gela lo avevano tratto in arresto perchè sorpreso a guidare con patente revocata, e per la violazione della sorveglianza speciale di P.S, ed  era stato messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ne aveva ordinato i domiciliari nell’attesa della celebrazione del giudizio direttissimo

Articoli correlati