Premio “La Gorgone d’oro”: bando in scadenza, c’è tempo fino a domani per inviare le proprie opere

C’è tempo fino a domani, giovedì 31 gennaio, per inviare le proprie opere e partecipare così alla XIX edizione del premio nazionale di poesia “La Gorgone d’Oro” di Gela, promosso dal Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo” insieme al CeSVoP e con il patrocinio dell’assessorato alla cultura del Comune. Il premio, anche quest’anno, è diviso in due categorie: poesia a tema libero e/o religioso e libro edito a partire dal 2012, che saranno premiati con un importo complessivo di 1500 euro.

Il regolamento con tutte le informazioni è consultabile, accedendo alla pagina ufficiale Facebook dell’associazione.
La premiazione si terrà venerdì 5 luglio, presso la terrazza del club Nautico di Gela. Tra i premiati, nell’albo d’oro del Centro Zuppardo, figurano i poeti Aldo Nove, Davide Rondoni, Bernardo Panzeca, Sebastiano Burgaretta, Monsignor Antonio Staglianò e Zosi Zografidou, solo per citarne alcuni.

Anche quest’anno, nell’ambito della manifestazione, saranno assegnati riconoscimenti per il giornalismo, la cultura, il teatro e la pace, che saranno scelti da una commissione, presieduta da Andrea Cassisi.
In passato hanno ricevuto il premio Alessio Vassallo, Carmelo Sardo, Andrea Lodato, Marco Maisano, Giusi Nicolini, Marco Pappalardo, Alessandro Quasimodo, Manuela Ventura, Alessandra Costanzo, Vincenzo Pirrotta, Enrico Guarneri, Roberto Tufano e Sarah Zappulla Muscarà. Con la XIX edizione de “La Gorgone d’Oro”, sarà anche assegnato l’VIII premio don Giulio Scuvera, in memoria del parroco della chiesa Madre di Butera, scomparso nel 2011.