“Primavera Kreativè” all’ex chiesetta San Biagio

Ritorna l’appuntamento con la “Primavera Kreativè”, la mostra di oggetti realizzati a mano dalle venti donne che compongono l’associazione “Kreativè”, presieduta da Rina Cannarozzo. L’iniziativa, giunta alla sua seconda edizione, propone anche quest’anno manufatti dai colori vivaci in perfetta sintonia con la stagione primaverile. Bigiotteria, cucito creativo, uncinetto, maglia e ancora decoupage, ricamo, pittura su stoffa, decorazioni pasquali e oggetti realizzati con la tecnica della lana cardata e del fommy. Fra le novità di quest’anno, le socie impartiranno gratuitamente a bambine e ragazzine i primi rudimenti dell’arte del feltro, del pannolenci e dell’uncinetto. La mostra, che si terrà all’ex Chiesetta San Biagio, sarà aperta al pubblico da venerdì 27 a martedì 31 marzo, dalle 10:00 alle 12:30 e dalla 16:30 alle 19:30 e nel mese di aprile da venerdì 10 a domenica 12 e poi sabato 18 e domenica 19. Sabato 28 marzo, intanto e domenica 29 a impreziosire l’esposizione ci sarà l’istituto Alberghiero che proporrà le specialità dolciarie pasquali.