Problemi idrici a Niscemi, alla base del disagio un guasto alle linee elettriche e Caltaqua diffida l’Enel

La mancata distribuzione idrica dei giorni scorsi nella città di Niscemi sarebbe stata determinata da un guasto alle linee elettriche che alimentano le cabine Polo e Mascione a causa probabilmente delle abbondanti e violente precipitazioni.

È quanto dichiara la società Caltaqua – Acque di Caltanissetta Spa, gestore del servizio idrico integrato per la provincia di Caltanissetta, che ha puntualmente sollecitato l’Enel a procedere al ripristino dell’erogazione di energia elettrica che consente il funzionamento degli impianti per la distribuzione dell’acqua a Niscemi. Oltre ai solleciti, Caltaqua ha anche rivolto all’Enel una formale diffida ad adempiere i suoi doveri. Il gestore del servizio idrico, inoltre, dato che il black out elettrico ha avuto conseguenze anche sulla funzionalità di parte degli impianti, ha già provveduto ad acquistare delle nuove pompe per sostituire quelle andate fuori uso. La previsione, per quanto riguarda in particolare il pozzo Mascione, è che possa essere riattivato entro la fine della settimana.