Procivis Gela: 14 appuntamenti per la prevenzione dei tumori, con oncologi, psicologi e nutrizionisti

“I tumori: conoscenza e coscienza della prevenzione” è il titolo del corso gratuito , organizzato dalla Protezione Civile Procivis di Gela, che inizierà  lunedi 5 ottobre, e proseguirà nei giorni di martedì  e Giovedì, dalle 18:30   alle 20:30, per un totale di 14 appuntamenti.  Si tratta di un progetto di prevenzione oncologica, con l’obiettivo di diffonderne la cultura della prevenzione delle malattie tumorali, nella popolazione generale: evitare le dipendenze da fumo e alcool, adottare uno stile di vita sano, e seguire una corretta alimentazine. Il corso è indirizzato ai volontari della Protezione civile, alle famiglie di malati oncologici, alle Forze dell’ordine, e agli  Impiegati comunali. Interverranno  medici oncologi e collaboratori volontari (psicologo – nutrizionista), oltre i volontari della Far&C. I  contenuti, riguarderanno l’informazione sulla natura e sullo sviluppo dei tumori, analisi di stili di vita (alimentazione, fumo, alcool, droga), importanza della prevenzione. Il corso, gratuito,  si terà presso la sede della Pubblica Assistenza Procivis di Gela . Al progetto hanno dato forma tre obiettivi fondamentali:  trasmettere agli utenti la consapevolezza che “prevenire è vivere”; convincere  che per fare una buona prevenzione è necessaria un’informazione scientificamente corretta; arrivare attraverso i destinatari  alle loro famiglie. Il progetto è stato formulato e viene attuato dal dottor Salvatore Russo, Dirigente medico presso la U.O di Oncologia dell’ Ospedale Vittorio Emanuele III di Gela, dal Direttore della stessa Unità operativa Roberto Valenza e dalla FARC&C associazione impegnata nell’assistenza e prevenzione oncologica. Diverse le attività previste. L’attività  che ha per titolo “I tumori: conoscenza e coscienza della prevenzione” , comprende la partecipazione attiva dei frequentanti che vengono sottoposti in momenti diversi a questionari e/o incontri dibattito. Il medico, che incontra in diversi appuntamenti gli utenti, utilizza le risposte  discutendo, integrando e correggendo le informazioni e le opinioni che le stesse hanno espresso inizialmente e dopo il primo incontro. Il metodo è coinvolgente. Inoltre giornate monotematiche come “L’esperto risponde”. Questo il programma: 
1° giorno, 5 ottobre : La Prevenzione Oncologica
2°giorno 4 ottobre: Alimentazione e cancro: Macronutrienti e Salute
3° giorno 8 ottobre: Alimentazione e cancro: I Micronutrienti
4° giorno 12 ottobre: L’esperto risponde riepilogo e Valutazione d’apprendimento
5° giorno 13 ottobre: Prevenire il melanoma
6° giorno 15 ottobre: Prevenire il cancro del colon retto
7° giorno 19 ottobre: L’esperto risponde riepilogo e Valutazione d’apprendimento
8° giorno 20 ottobre: Prevenire il Cancro della Cervice uterina
9° gionro 22 ottobre: Prevenire il Cancro della Mammella
10° giorno 26 ottobre: L’esperto risponde riepilogo e Valutazione d’apprendimento
11° giorno 27 ottbre: Gli screening non Validati: Prostata e Polmone
12° giorno 29 ottobre: Il ruolo del volontario nella prevenzione
13° giorno 2 novembre: Aspetti psicologici a tavola
14° giorno 3 novembre: L’esperto risponde riepilogo e Valutazione d’apprendimento