Procivis Gela: festa di San Pio, protettore della Protezione Civile

Mercoledi 23 Settembre  presso i locali della Pubblica Assistenza Procivis – Protezione Civile di Gela si terrà la festività di San Pio Protettore del Corpo di Protezione Civile.  Come da  programma alle ore 19.30  saranno consegnati gli attestati ai volontari che hanno partecipato alle attività di avvistamento di interfaccia ,  alle ore 20,00 sarà celebrata la celebrazione eucaristica presieduta da Don Lino DI DIO , segretario del Vescovo della Diocesi di Piazza Armerina alla presenza delle autorità civili e militari  e delle associazioni di volontariato.
Al Termine della Celebrazione all’esterno della Pubblica Assistenza Procivis la benedizione dei Volontari presenti  e degli automezzi in uso ai vari corpi seguita da giochi pirotecnici.
Quest’anno la festività promossa dai Volontari e Pionieri  della Procivis raggiunge l’ottavo anno consecutivo con una modifica rispetto al programma degli anni precedenti , nello specifico desidera evidenziare l’aspetto religioso nella solennità della festività del 23 settembre ma desidera anche coinvolgere le Organizzazioni di Protezione Civile in una simulazione prossima dove gli attori principali nelle emergenze , fra la gente sono i volontari e i soccorritori.
Presto in cantiere una simulazione con tema specifico “ Disastro Ferroviario” , una simulazione importante e impegnativa dal punto di vista delle maxi-emergenze.