Promozione, Genova tiene a galla il Gela. 1-1 al 93° a Ragusa

Gela sempre più nel segno di bomber Saro Genova. I biancazzurri pareggiano 1-1 a Ragusa, grazie ad un penalty siglato dall’attaccante di Delia al terzo minuto di recupero del secondo tempo. Implacabile

Genova, al tredicesimo centro in otto giornate, un po’ meno fortunato il Gela. La squadra biancazzurra colpisce anche due legni con Alma, che ha disputato la sua miglior partita stagionale, al contrario di Mezzasalma, sostituito da Brucculeri a fine primo tempo. Ragusa in vantaggio al 16esimo, grazie ad un eurogol di Pecorari. Reazione rabbiosa del Gela che culmina con la rete di Genova. Un pareggio che porta il Gela al quarto posto, a quota 18 punti, a meno due dall’Atletico Gela.

La squadra giallorossa ha sconfitto ieri il Belvedere, grazie a due reti, sempre dal dischetto, del solito Francesco Leone. Un successo in rimonta per i ragazzi di Pardo, passati in svantaggio grazie alla rete ospite di Gatto, che continuano a tallonare la capolista Sicula Leonzio.