Pronto soccorso, inizia il conto alla rovescia per l’apertura dei nuovi locali

Inizia il conto alla rovescia per il trasferimento del pronto soccorso nell’ospedale “Vittorio Emanuele”di Gela. A comunicarlo è stato il manager dell’ASP Carmelo Iacono, bersagliato da tempo da attacchi da parte di cittadini, associazioni e politica a causa dei continui ritardi e posticipi riguardo i servizi nel presidio ospedaliero di Caposoprano.

Il nuovo pronto soccorso, dunque, verrà collocato nei locali del cosiddetto “Corpo C” della struttura, con un hanger per l’ingresso delle autoambulanze, camere sanitarie dotate di attrezzature mediche all’avanguardia e una camera dedicata ai codici bianchi.

L’apertura del nuovo pronto soccorso era attesa per gennaio di quest’anno, la data adesso è stata fissata per il 10 luglio. A disporre il trasferimento è stata la direzione generale dell’ASP.