Proseguono i lavori di pulizia e sistemazione del lungomare. E Manfria come inizierà la stagione estiva?

Proseguono i lavori di pulizia della spiaggia del lungomare, e di sostituzione delle doghe danneggiate della pedana del nuovo lungomare, che avrebbero potuto provocare problemi di incolumità pubblica. Il tutto nell’attesa di procedere successivamente ai lavori della nuova pavimentazione.

Sembra così che ci siano tutti i presupposti per iniziare la stagione estiva gelese alla grande, di questo nè va orgoglioso il vice sindaco Simone Siciliano e l’assessore ai lavori pubblici Flavio Di Francesco.

Ma lamentele provengono dai residenti  della città: specie per le sterpaglie lasciate lì a crescere senza interventi in alcune zone, come quella di Settefarine.

A insorgere ancor  di più sono i residenti di Manfria. La zona continua a rimaneste in uno stato di abbandono. Il comitato Viviamo Manfria ha sottolinea to nella pagina facebook i grandi disagi che patisce la zona balneare.”

Dovremo cominciare dall’ ABC partendo come gli anni passati a ridepositare istanze per la richiesta dell’ isola ecologica, secchielli per la spiaggia, accessi arenile, disinfestazione e derattizzazione”. Per non parlare dei rifiuti che ancora oggi continuano ad essere abbandonati per i campi.

 

Articoli correlati