Le due palme secolari del Palazzo della Provincia, vittime del punteruolo: si cerca di salvarle

Le due storiche palme che ornano l’atrio del Palazzo provinciale di Caltanissetta sono state anch’esse attaccate dal punteruolo rosso.

Su disposizione dell’Ufficio tecnico dell’ente, una squadra di operai è intervenuta per il taglio dei rami ormai secchi e la disinfestazione della sommità del tronco, operazione che era stata già effettuata nei mesi scorsi. Si spera, così, di salvare le due palme, che sono tra le più antiche esistenti in città, avendo quasi un secolo di vita: furono piantate, infatti, nell’estate del 1917, con la relativa cura affidata al giardiniere Terracini, all’epoca responsabile della manutenzione della villetta della Prefettura.