Quarantotto medaglie, cui 23 d’oro per i nuotatori di Ads Sporting Club Gela

Quarantotto medaglie, di cui ventitrè d’oro per l’Ads Sporting Club di Gela, che ha partecipato alla gara di nuoto che si è svolta  nei giorni scorsi a Enna. Allenati da Orazio Areddia e Nicola Cucinella, i nuotatori gelesi  hanno sbaragliato l’agguerrita concorrenza, piazzandosi al primo posto nella classifica a squadre, in virtù degli ottimi piazzamenti conseguiti dai singoli atleti e dalle staffette. Oro per Ignazio Commendatore in quattro discipline: 50 farfalla, 50 stile libero, 100 misti e 100 stile. Oro per Delia De Francisci 50 farfalla e argento nei 50 rana e nei 100 misti. Del metallo più pregiato anche la medaglia conquistata da Gaetano De Frencisci nei 50 rana. Tre le medaglie conquistate da Gabriele Di Dio: oro nei 50 rana, argento nei 50 stile e bronzo nei 50 rana. Ottime anche le prove di Gabriele Di Dio – oro nei 50 rana, argento nei 50 stile e bronzo nei 50 farfalla- e di Salvatore Di Dio, argento nei 50 rana. Toti Laureanti artiglia il secondo posto nei 50 dorso, mentre Andrea Messina conquista due ori – 50 rara e 100 misti- e due argenti nei 50 farfalla e 100 stile. Torna a casa con quattro medaglie al collo Paola Miano, oro nei 50 farfalla e argento nei 50 rana, 50 e 10° stile libero, mentre Riccardo Pagano sale sul terzo gradino del podio e conquista un bel bronzo dei 50 rana. Due argenti per Davide Palazzo nei 50 dorso e 100 misti, mentre Michele Perniciaro si prende il bronzo nella prova sprint dei 25 stile. Pesante anche il medagliere di Michela Perticone: argento nei 50 dorso, bronzo nei 50 farfalla e nei 100 misti. Dominio assoluto nelle corsie ennesi per Carlo Portosalvo: oro nei 50 dorso, 50 farfalla, 50 e 100 stile). Quattro assi calati nella piscina ennese anche da Gaia Scivoli: oro nei 50 dorso, 50 stile, 100 misti e 100 stile). Giulia Vella conquista invece l’oro nei 50 dorso, l’argento nei 100 misti e il bronzo nei 50 stile. Roberta Vespo invece centra l’argento nei 50 farfalla, 100 misti e 50 stile. Si piazzano invece secondo (argento) Riccardo Sammito nella prova sprint dei 25 stile. Dominio anche nelle staffette. Oro nella 4×50 stile, categoria ragazzi. Oro nella staffetta femminile assoluti, argento nella 4x 25 stile libero maschile (in gara: Salvatore Vella, Fabrizio Federico, Samuele Damigella e Michele Perniciaro). Bronzo nella staffetta 4×50 esordienti B maschile (in squadra: Salvatore Schembri, Filippo Cauchi, Riccardo Pagano e Gaetano De Francisci).

 

 

Articoli correlati