Question Time il 15 dicembre: dieci le mozioni presentate. Ecco quali

Si terrà il 15 dicembre prossimo dalle ore 19:00  la seduta consiliare, Question time per la trattazione di 10 mozioni presentate dai consiglieri comunali. Torna in aula “La Valutazione del CC sul provvedimento sindacale di revoca dell’assessore Nardo”, mozione presentata dal consigliere di Polo civico Popolare Guido siragua. La seconda mozione riguarda “L’Aiuto alle fasce deboli per il pagamento dei tributi con la forma del baratto amministrativo”.Tale mozione è stata proposta dal consigliere Giuseppe Guastella del Megafono più altri  otto consiglieri del centro sinistra. Il baratto rappresenterebbe per i consiglieri un vantaggio doppio per chi ne usufruirebbe, in quanto da una parte i contribuenti in difficoltà ptrebbero assolvere ai propi doveri e dall’altro il Comune potrebbe usufruire di una forza lavoro in un periodo in cui mancano le difficoltà economiche. La terza riguarda il servizio di trasporto deglil alunni diversamente abili”, presentata dai consiglieri Cirignotta e Sammito.  L’interruzione del servizio idrico L’Interruzione del servizio idrico  in diversi quartieri della città”, è stata presentata dai consiglieri Napolitano, Di Dio, Caruso e Scerra. I consiglieri Di Modica, Malluzzo e Panebianco hanno presentato “l’Attivazione Ufficio Europa”, per un servizio gratuito  alle imprese, e per intercettare i bandi  europei.  Il Laboratorio del Centro di ricerca per i prodotti del Settore Agroalimentare (Asi Gela) è stata presentata dai consiglieri Cascino, Casano e Sammito. Il Laboratorio avrebbe il fine di far conoscere i nostri prodotti in mercati nazionale e europei e stabilire una rete di cooperazione tra i produttori locali della nostra piana.  Il consigliere Cirignotta ha presentato anche la mozione riguardante “Il Trasporto degli alunni”, anche questo di recente sospensione. “L’istanllazionne di giochi per bambini e bambine diversamente abili nei parchi giochi pubblici” è stata presentata dai consiglieri Di Dio, Caruso, Napolitano, Guastella e Sammito,  così come “l’Interruzione parziale del serviizo di trasporto Gela-Manfria”, a cui si sono aggiunti anche i consiglieri Cirignotta e Scerra.  Infine verrà discussa la “Pulizia dei canali di scolo della città” in un periodo in cui ci si sta avvcinando al periodo delle piogge, la proposta presentata dai consiglieri Napolitano, Di Dio, Caruso e Scerra.