Raccolta differenziata, Gela supera il 50%, la città premiata a Catania

Un riconoscimento al Comune di Gela per aver superato il 50% di conferimento dei rifiuti per tipologia nell’ultimo trimestre del 2016.

La consegna oggi a Catania da parte del dirigente regionale dell’Ufficio Speciale per la raccolta differenziata in Sicilia Salvatore Cocina al sindaco Domenico Messinese.

“Nonostante i capoluoghi siciliani indossino la maglia nera – ha commentato il primo cittadino – Gela ha dimostrato che non sono le dimensioni di una città a determinare la buona riuscita della raccolta differenziata dei rifiuti”.

Anche altri Comuni della Società per la Regolamentazione del servizio di gestione Rifiuti n.4 hanno superato quota 50%, a conferma della corretta sperimentazione delle politiche ambientali adottate.

La cerimonia di premiazione si è tenuta questa mattina al IX Salone Internazionale “ProgettoComfort” di Catania. Gela è stata premiata al Centro Fieristico “Le Ciminiere”, nel corso di un convegno sull’attualità e le prospettive in tema di gestione dell’ambiente, alla presenza dei massimi esponenti dei Consorzi Conai, Corepla, Comieco e Coreve.

Alla manifestazione ha preso parte anche il vicesindaco con delega all’Ambiente Simone Siciliano.