Randagismo, catturati 10 cani a Macchitella. Messinese: “Chi vuole adottarli si rivolga al Comune”

Sono stati dieci i randagi catturati negli ultimi giorni a ovest di Macchitella, nei pressi della foce del Torrente Gattano.

Un’area monitorata costantemente dal settore Ambiente, soprattutto dopo le numerose segnalazioni di cittadini circa la presenza di un branco di cani, in collaborazione con il servizio Veterinario dell’Asp. “Abbiamo chiesto agli operatori – ha detto il Sindaco Domenico Messinese – di procedere con metodi di cattura non traumatici. Gli animali devono essere trattati con la massima attenzione e rispetto. Non possiamo però prescindere dalla sicurezza dei cittadini, che non può essere messa a rischio dalla presenza di animali che, talvolta, possono rendersi pericolosi, soprattutto se in branco”. L’amministrazione lancia un appello ai cittadini volenterosi affinché adottino i cani catturati e diano una famiglia a questi “amici a quattro zampe”. Chi volesse può recarsi negli uffici di viale Mediterraneo, Settore Ambiente e chiedere informazioni per eventuali adozioni. Da anni, lo ricordiamo, le associazioni di volontariato hanno sempre sollecitato interventi e aiuti concreti da parte del Comune per arginare un’emergenza sempre più diffusa.

Articoli correlati