Rapporto tra scuola e new media. Seminario alla Mattei, con il sociologo Pira

Un seminario sul rapporto tra scuola e uso delle nuove tecnologie, è quello che si terrà giovedì 26 febbraio presso l’istituto scolastico E. Mattei di Gela, di cui è dirigente la professoressa Agata Gueli. L’incontro dal titolo “Scuola e nuove tecnologie. Gli alunni digitali nativi tra rischi e opportunità” rientra nell’ambito del piano di formazione e aggiornamento per i docenti per l’anno scolastico in corso.  Relazionerà il sociologo Francesco Pira, docente di comunicazione all’Università degli studi di Messina, che ha coordinato sul tema numerose ricerche e firmato diverse pubblicazioni.“L’argomento -ha detro Pira – è stato scelto anche per fornire ai nostri docenti nuovi strumenti di una didattica sempre più vicina ai nostri alunni digitali nativi”. Il sociologo si soffermerà sui rischi e opportunità dei nuovi media. E se da un lato le nuove tecnologie sono al servizio della scuola con le lime, dall’altro adulti e educatori devono imparare a relazionarsi con bambini e adolescenti che tramite smartphone  e tablet sono sempre sul web. Francesco Pira, coautore di libri come “Infanzia, media e nuove tecnologie” è  “Videogiocando” si occupa da tanti anni del rapporto tra bambini e adolescenti, vecchi e nuovi media.