Recco: conferita cittadinanza onoraria a De Rosa, comandante della Stazione dei Carabinieri di Gela

Oggi la città genovese Recco  ha conferito al tenente colonnello Antonio De Rosa la cittadinanza onoraria. Attuale comandante della Stazione dei Carabinieri di Gela, Antonio De Rosa è stato comandante della Compagnia Carabinieri di Santa Margherita Ligure che annovera i Comuni da Rapallo a Bogliasco fino a Tribogna.

Tanti i casi difficili che ha affrontato il Comandante quando era in servizio in Riviera, tra i quali quelli della banda cinese che aveva effettuato un sequestro con rapina a Rapallo; anche se lui sosteneva che ad essere capace era la squadra dei suoi uomini.

Alla cerimonia era presente l’attuale comandante della Compagnia capitano Simone Clemente, il vicequestore Turturu del Commissariato di Rapallosindaci e amministratori dei Comuni che fanno parte della Compagnia di Santa Margherita; l’Associazione Carabinieri di Recco, quella degli Alpini, gli allievi del liceo Da Vigo con la preside Nazaria Persia, l’onorevole Luca Pastorino; amministratori locali; pubblico. Ha presentato la cerimonia il presidente del Consiglio comunale Paolo Badalini; hanno preso la parola il sindaco Dario Capurro, Sandro Pellegrini, ufficiale in congedo del’Arma che ha suggerito il conferimento e lo stesso comandante De Rosa.

“Sono onorato e commosso di ricevere un riconoscimento così importante da parte di una Città come Recco, città che già nel cuore sentivo mia”. Ha detto emozionato e con la voce tremante, il Tenente Colonello Antonio De Rosa dopo aver ricevuto dalle mani del Sindaco Dario Capurro l’attestato e la targa di riconoscenza da parte di tutta la cittadinanza.

Fonte Levante News