Refezione scolastica ancora ferma. Cirignotta: se assessori inadeguati, intervenga il sindaco

“Ritengo inaccettabile che il 1 dicembre 2015 l’amministrazione comunale non sia ancora riuscita a fare ripartire il servizio di refezione scolastica, creando disagi agli alunni ed ai lavoratori”. Questo quanto detto dal consigliere e capogruppo consiliare Pd Vincenzo Cirignotta, che ha sottolineato come “con la sostituzione dell’assessore Lorefice con l’assessore Damante si pensava di risolvere il problema, invece tutto si è complicato”. 

Non si è mai verificato  che alle porte delle festività natalizie il servizio di refezione scolastica non fosse ancora stato attivato.

“Ancora una volta – ha detto Cirignotta- questa amministrazione si dimostra inadeguata a dare una soluzione celere alle problematiche della nostra città”.

Il consigliere invita il sindaco Messinese ad  occuparsi personalmente della problematica del servizio di refezione scolastica, “in quanto – aggiunge  Cirignotta- ulteriori ritardi non sono più tollerabili ed accettabili”.