Reset 4.0: vogliamo un presidente del Consiglio super partes

“Il Presidente del Consiglio Comunale deve svolgere un ruolo super partes a garanzia delle regole e del rispetto dell’organo consiliare, evitando di assumere atteggiamenti di parte sia a supporto della maggioranza, sia a sostegno dell’opposizione”. Questo è quanto si augurano i consiglieri comunali eletti di Reset 4.0, Francesca Caruso e Luigi Di Dio. “Riteniamo – hanno comunicato i consiglieri – che la scelta vada indirizzata verso una figura che abbia le caratteristiche dell’alto profilo etico e morale e del grande rispetto per le istituzioni”.
“Non condividiamo – continuano – che ad oggi si è assistito solo a fughe in avanti assolutamente personali, indice questo di egoismi ed individualismi”  Reset 4.0 propone i suoi due rappresentanti. .
“Auspichiamo – comunicano i due consiglieri –  per tale scelta, il massimo coinvolgimento delle forze politiche che sono rappresentate nel Civico Consesso per poter addivenire insieme a una scelta che sia in linea con i dettami sopra enunciati.”

Articoli correlati