(R)Evolution, cap.2: le rughe e gli anziani dell’artista gelese Robico saranno in mostra a Lentini

Da Cefalù a Lentini. È tempo di una nuova mostra per gli anziani dell’artista gelese Roberto Collodoro (Robico).

Il capitolo due di ‘(R)Evolution – Imperfetto farà tappa al Palazzo Beneventano, una meravigliosa e romantica dimora storica delle arti contemporanee a Lentini. Le rughe, la saggezza, le espressioni e i volti di Robico saranno anche stavolta i protagonisti di un’esposizione, organizzata dagli storici Giorgio Franco e Cristina Pulvirenti di ‘Italia Nostra Lentini’ e promotori del progetto di riqualificazione urbana attraverso la street art ‘Badia lost & found’.

Una mostra originale e unica, in cui l’acrilico diventa quasi olio, la pittura si fa materica e la dimensione pubblica del murales convive con quella personale e intima del quadro. L’esposizione verrà inaugurata venerdì 21 dicembre, alle 21:00, nella preziosa sede di via San Francesco d’Assisi, 4. Sarà presente anche l’artista che, dopo aver realizzato lì diversi murales, quali quelli di Jacopo da Lentini, di San Francesco e dei Santi Patroni, tornerà con piacere a Lentini.