Riesi: spari nella notte di Capodanno e rapina in farmacia

Sono ancora in corso le indagini sui colpi di arma da fuoco contro il portone di una casa appartenente ad un commerciante di Riesi, che hanno destato attimi di terrore nella notte di Capodanno. Ieri un altro fenomeno malavitoso si è verificato nella cittadina nissena.

Erano circa le 20:30 quando due malviventi a volto coperto hanno fatto irruzione in una farmacia di via Vittorio Veneto. Uno dei due rapinatori armato di pistola ha intimato ai dipendenti di farsi consegnare l’incasso della giornata. I due dopo aver prelevato il denaro si sono dati alla fuga. Anche in questo caso sono in corso le indagini.