Rifiuti, attesa risposta da Regione per utilizzo seconda vasca di Timpazzo

Anche oggi i rifiuti indifferenziati vengono raccolti, secondo quanto previsto dal sindaco Angelo Fasulo. “Abbiamo ribadito in Prefettura la necessità di poter utilizzare la seconda vasca di ati pazzo” ha detto ieri il sindaco di Gela. La richiesta riguarda i comuni SRR, e i monitoraggi continuano. Si aspetta la risposta da parte della Regione. Il sindaco continua a raccomandare i cittadini a differenziare correttamente e a posizionare davanti le proprie abitazioni i rifiuti rispettando il calendario. “Solo in questo modo diminuiremo l’indifferenziato e possiamo mantenere la città pulita” ha aggiunto Fasulo 

Articoli correlati