Rifiuti ingombranti Gela: più di un mese di attesa per liberarsi di un vecchio frigo

Tempi di attesa lunghissimi per il conferimento dei rifiuti ingombranti. Bisogna aspettare più di un mese per liberarsi di un vecchio frigorifero. Se fino a pochi mesi fa era possibile prenotare tramite numero verde messo a disposizione da Tekra, dove avevi la possibilità di interagire con un operatore, ormai per i rifiuti voluminosi come mobili ed elettrodomestici e “raee” (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche) è disponibile la pronetazione tramite il sito www.balestrieriholding.gestioneingombranti.it , portale unico per tutte le città convenzionate con le aziende del gruppo, come Tekra e Balestrieri Appalti.

Al servizio possono accedere i cittadini di Butera, Niscemi e Piazza Armerina,che potranno prenotare il ritiro a casa dei propri rifiuti ingombranti. Bisogna prima eseguire la procedura di registrazione e effettuare la prenotazione.
Intanto domani è possibile liberarsi di molti rifiuti voluminosi con l’iniziativa Svuota cantine che si terrà in via Prati, di fronte il Bosco Littorio, dalle ore 9:00 alle ore 14 :00.