Rimodulate le deleghe assessoriali, ecco quali sono

Rimodulate le deleghe assessoriali della giunta pentastellata. Dopo l’addio di Fabrizio Nardo e l’ingresso in seno all’amministrazione comunale di Fabrizio Morello, il sindaco Messinese ha provveduto anche a rideterminare le deleghe assessoriali come di seguito:

DOMENICO MESSINESE
Sindaco
Deleghe: Salute e Sanità; Rapporti con il personale; Liberi Consorzi; Comunicazione istituzionale.

FABRIZIO MORELLO
Assessorato: Risorse economiche e affari legali
Deleghe: Bilancio; Bilancio partecipato; Tributi; Economato; Affari Legali; Politiche della Legalità.

SIMONE SICILIANO
Assessorato: Ambiente e sviluppo economico del Territorio
Deleghe: Bonifiche; Ambiente; Ciclo integrato dei rifiuti; Società miste e partecipate; Grandi infrastrutture; Politiche industriali e produttive; Energia.

NUCCIO DI PAOLA
Assessorato: Gestione e sviluppo dei servizi urbani
Deleghe: Programmazione e monitoraggio Opere e Lavori pubblici; Verde pubblico, arredo e decoro urbano; Manutenzione immobili comunali; Impianti e servizi tecnologici; Sistemi Informativi comunali (CED); Servizi cimiteriali; Rapporti con il Consiglio.

PIETRO LOREFICE
Assessorato: Valorizzazione sociale e controllo del territorio
Deleghe: Servizi Sociali e pari opportunità; Pubblica istruzione; Dispersione scolastica; Promozione attività sportive; Trasporti pubblici, Viabilità; Controllo del territorio; Polizia municipale; Protezione civile; Tutela degli animali.

CONCETTA DAMANTE
Assessorato: Fondi Strutturati e relazioni esterne
Deleghe: Partecipazione dei cittadini e promozione della democrazia diretta; Politiche comunitarie; Fondi Europei, nazionali e regionali; Contratti; SUAP; Attività produttive; Agricoltura; Pesca; Artigianato; Commercio; Incentivazione attività centri commerciali naturali; Affari generali; Servizi demografici e statistica; Urp; Sportello Europa.

FRANCESCO SALINITRO
Assessorato: Pianificazione e valorizzazione del Territorio
Deleghe: Urbanistica; Edilizia privata; Patrimonio pubblico; Piano della Mobilità; Turismo; Cultura; Beni culturali; Musealità.