Rinnovo organi collegiali Ipasvi nissena: presentata lista “Infermieri insieme per il Futuro”

Rinnovo degli organi collegiali per il  triennio 2018-2020 dell’Ipasvi (Federazione Nazionale Collegi Infermieri professionali) di Caltanissetta. L’appuntamento è il 18-19-20 novembre. È arrivato infatti il momento in cui ogni infermiere deve analizzare dentro sé stesso ciò che è stato negli ultimi tre o sei anni e quello che vorrebbe fosse nell’imminente futuro.

La lista “Infermiere Insieme Per Il Futuro” proprone di dare nuovo slancio all’Ipasvi di Caltanissetta, di mettere al servizio della professione le capacità,` competenze,serietà responsabilità, apportare innovazioni e dare il nostro contributo per promuovere la Professione.

La lista ho operato delle  scelte secondo i seguenti criteri:

  • Presenza delle Donne: Più di 1/3 donne cioè sia 7 su 19 Candidati.
  • Rinnovamento: Nessun candidato presente negli organi collegiali nell’ultimo mandato, 16 candidati su 19 assolutamente nuovi; 3 candidati presenti nei precedentemente organi collegiali
  • Presenza di candidati nelle strutture territoriali: 4 P.O. di Caltanissetta, 4 P.O. di Gela, 1 P.O. di Mazzarino, 1 P.O. di Mussomeli; 1 P.O. di S. Cataldo,1 Casa di Cura Privata, 1 Distretti Sanitari. 2 Territorio, (Domicilio) e 1 Territorio (CTA)
  • Tipologia Contrattuale: dipendenti a tempo determinato, dipendenti strutture private, dipendenti a tempo indeterminato e liberi professionisti.
  • Espressione Professionale: Area di emergenza, UU.OO. complesse, Ambulatori, UU. OO. a Valenza Aziendale, Organizzazione dei Servizi, Assistenza domiciliare, Strutture Private e Area delle fragilità.

Criteri che hanno mirato alla massima rappresentatività di genere, professionale e territoriale.

Questi gli obiettivi condivisi da tutti i candidati che rappresentano il programma:

  • Formazione GRATUITA a tutti gli iscritti attraverso la stipula di una convenzione con il provider ECM dell’ASP di Caltanissetta;
  • Promuovere la Formazione sul Campo nelle strutture di appartenenza e nei servizi territoriali;
  • Creare un albo di formatori per le attività di formazione;
  • Possibilità di iscrizione ai corsi ECM on-line;
  • Sito WEB aggiornato in tempo reale in riferimento alla normativa vigente in materia di trasparenza e anticorruzione;
  • Attivazione di tutti i servizi gratuitamente (per es. certificati) attraverso il sito;
  • Creazione di una App (Android – IOS) per accedere al sito direttamente dal cellulare e tablet

Relativamente alla trasparenza amministrativa, disciplinare i criteri di selezione per tutte le segnalazioni in particolare per le docenze con cadenza periodica;

Rendicontare e rendere pubbliche tutte le attività del consiglio direttivo e applicare le procedure della pubblica amministrazione per gli acquisti;

Garantire l’orientamento professionale e curriculare ai nuovi iscritti;

Aprire periodicamente uno sportello IPASVI nelle maggiori strutture del territorio della provincia;

Promuovere e valorizzare la Professione Infermieristica quale cardine del Servizio Sanitario infine promuovere l’apertura di ambulatori infermieristici (intramoenia per i dipendenti), convenzionati per i liberi professionisti.

È preferibile esprimere il voto di preferenza venga espresso per l’intera lista, perché è indispensabile che ci sia coerenza tra il programma e gli infermieri che intendono realizzarlo,.

La squadra proposta funzionerà bene se andrà compatta alla gestione degli organi collegiali evitando così  ci possa essere una “devianza” rispetto allo scopo primario.

«Si raccomanda di  votare tutti, compatti e soprattutto con idee e volontà chiare perché la nostra professione parte da noi e dalle basi che sapremmo darle.

Votare – e farlo bene – è essenziale per il nostro futuro.»

Questi sono i colleghi proposti per l’elezione del 18/19/20 novembre:

Consiglio Direttivo: Alesci Antonino – P. S. – P. O. V. Emanuele Gela, Amato Maria Concetta (Cettina) Allergologia. – P. O. S. Elia Caltanissetta, Balsamo Paolo – Ortopedia Gela – P. O. V. Emanuele Gela, Catalano Rocco – UTIC – P. O. V. Emanuele Gela, Falduzzi Giuseppe  Riabilitazione – P. O. S. Cataldo, Ferrara Ivano – UOS Qualità ASP, La Greca Maria – Dir. Sanitaria – P. O. V. Emanuele Gela, Li Veli Loris Luigi – P. S. – P. O. S. Elia Caltanissetta, Lombardo Salvatore – U. O. Formazione ASP, Miglio Rosanna – SISIFO (assistenza domiciliare), Puleo Franca – Oncologia – P. O. S. Elia Caltanissetta, Ristagno Maria Rosaria – Distretto Sanitario Gela, Spalletta Capitano Angelo – S. O. – P. O.  Mazzarino, Stella Maria Concetta –  P. S. – P. O. S. Elia Caltanissetta e Zarba Rocco Roberto – Clinica S. Barbara Gela

Revisori dei Conti; Di Prima Calogero Antonio – Referente provinciale cure palliative, Ingiaimo Calogero – SISIFO (assistenza domiciliare) e Scibetta Giuseppe C.T.A. Psich. Caltanissetta

Sindaco supplente: Mantio Nicoletta – CAL Dialisi P. O. Mussomeli

I proponenti la lista:

  • Ivano Ferrara
  • Salvatore Giovanni Lombardo