Gela: ripulito il canale Alessi, trasformato in discarica. Messinese: sanzioneremo chi sporcherà di nuovo

A distanza di pochi mesi da una prima pulizia si era trasformato ancora in una discarica il canale Alessi, a nord dell’abitato di Gela. Ignoti incivili infatti non hanno rinunciato a depositare rifiuti di ogni genere nel solco all’incrocio di via Butera, che in caso di piogge rischierebbe, in questo modo, di esondare. La ditta Tekra, su richiesta del dirigente comunale del Settore Ambiente, Emanuele Tuccio, ha ultimato ieri l’ennesimo intervento di pulizia straordinaria.
Il sindaco Domenico Messinese adesso ha annunciato il pugno duro contro chi tornerà a scaricare l’immondizia nel canale. “Abbiamo avviato una serie di controlli con la Polizia Municipale – ha dichiarato il primo cittadino – allo scopo di prevenire o punire nuove forme di disobbedienza civica. Chi verrà scoperto a depositare rifiuti nel canale Alessi infatti sarà sanzionato con la dovuta severità”.

Articoli correlati