Ritorna alla Chiesa di Sant’Agostino la statua di S. Giuseppe con bambin Gesù, dopo il restauro

L’antica  statua di San Giuseppe con Gesù bambino è tornata alla sua posizione originale in una nicchia dell’altare maggiore della chiesa di Sant’Agostino.

La statua, oggetto di grande devozione del popolo gelese, soprattutto la prima domenica di maggio e il 19 marzo, è stata restaurata dai maestri Antonio e Rosalia Teri di Partanna, grazie alla generosità dei devoti del Santo.

Per l’occasione la statua è stata svelata ai fedeli nei pressi del Museo cittadino da cui è partita una processione conclusasi  nella chiesa di Sant’Agostino dove il Santo è stato accolto con uno spettacolo di fuochi pirotecnici. Ad esso è seguito  la presentazione delle fasi di restauro e la celebrazione eucaristica presieduta da Monsignore Antonino Rivoli, Vicario Generale della Diocesi di Piazza Armerina.