Ritrovato Angelo. Il suo corso privo di vita nelle campagne di Caposoprano

Dopo tre giorni é stato ritrovato stamani  Angelo Giarrizzo. L’82enne, scomparso mercoledì scorso, era riverso a terra, nelle campagne che dividono Fondo Iozza da Caposoprano. Il corpo di Angelo era  privo di vita.

É stato il figlio a ritrovarlo stamani. C’era ancora  accanto a lui il sacco di uva che aveva comperato.

“Sicuramente si sarà risposato e nel momento in cui si é alzato sarà inciampato in tutte quelle sterpaglie del luogo” ha detto il nipote Lucio.

La famiglia  non ha mai smesso di cercarlo, con la speranza di trovarlo ancora vivo.

Angelo si era allontanato di casa per la solita passeggiata mattutina, ma non ne aveva fatto più ritorno.

In questo momento il corpo é nel cimitero di Farello, si aspetta il medico legale prima essere restituito alla famiglia.