Rubano 30 chili di uva. Denunciati due gelesi

Avevano rubato 30 chili di uva in un terreno nell’agro di Gela, scatta la denuncia da parte dei Carabinieri della Sezione Radiomobile di Gela, nei confroti di due gelesi. L’episodio è avvenuto ieri, per segnalazione di una guardia giurata in servizio che aveva notato l’ingresso abusivo di un’auto all’interno del campo in contrada Passo di Piazza. I carabinieri sono intervenuti immediatamente riuscendo a bloccare i due malviventi. Sequestrati anche gli attrezzi utilizzati per recidere le viti e le casse già caricate sull’auto. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

 

Articoli correlati