Rubano olive in c.da Carruba. Arrestati padre, figlio e nipote

Hanno rubato 500 chili di olive in un campo appartenente ad un’ignara donna. Il furto è avventuo nelle campagne di c.da Carruba, dove tre soggetti  Salvatore Giugno, 61 anni, niscemese, già noto alle forze dell’ordine, suo figlio Christian, 25 anni e suo nipote, William Thomas Giugno, 36 anni,  dopo aver riempito diversi sacchi di juta con olive e aver operato violenza sulle cose,  si sono dati alla fuga. Dopo un breve inseguimento i militari dell’arma dei Carabinieri, che li avevano avvistati,  sono riusciti a bloccarli con la refurtiva. La merce recuperata è stata restituita alla titolare del fondo. I tre niscemesi sono stati arrestati ed associati ai rispettivi domicili in attesa di udienza per rito direttissimo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
 

Articoli correlati