Rubava pensione ad anziani. Arrestato

Si  è appostato all’interno dell’ufficio postale e, dopo aver assistito alle operazioni di prelievo di denaro contante effettuato da due anziani, li ha pedinati e, approfittando della loro età avanzata, con la scusa di chiedere come stavano li ha abbracciava, come se si conoscessero da diverso tempo, e con maestria ha sfilato loro il portafogli. I poveri malcapitati frastornati dalle sue chiacchiere e da suoi atteggiamenti si sono accorti dopo del furto di denaro. A uno sono stati rubati 300 euro e all’altro 500 euro. Il fatto è successo l’8 agosto e il 29 settembre del 2014 a Santa Caterina di Villarmosa, e il protagonista del furto è stato arrestato ieri a Gravina di Catania, dai carabinieri del paesino nisseno. Si tratta di Mirabella Gaetato, pregiudicato nato nel 1955, che è stato portato al carcere Lanza di Catania. Il pregiudicato all’atto dell’arresto si trovava a Gravina di Catania, dove era stato sottoposto alla misura cautelare di obbligo di dimora, disposto da tribunale di Enna, per un furto commesso a Valguarnera Caropepe