Sabato e domenica, in piazza Umberto I, adotta una Pigotta Unicef

  Il Gruppo Volontari Unicef di Gela , coordinate dalla dott.ssa Giusy Ferrera, porterà  in piazza  Umberto I  le Pigotte. L’appuntamento è per  il 20 e il 21 dicembre, dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 20:00. La pigotta è una bambola che aiuta a salvare la vita a milioni di bambini, e sono state create  non solo dalle  Volontarie Unicef ma anche da tanti bambini, tante mamme e nonne, che hanno contribuito grazie alla collaborazione delle Scuole che hanno aderito al Progetto. Tante le Socie dell’Auser, Insieme , e le socie dell’Unitre che, coinvolte, si sono prodigate alla creazione delle Pigotte. Tutte entusiaste, di prendere ago e filo e di mettersi in gioco  per un Progetto così Creativo e Solidale.  Ci ha detto  Giusy Ferrera.  Sabato e domenica in piazza oltre  ad  adottare una  pigotta  si  potrà  scegliere fra i prodotti dell’Unicef  il regalo da fare a Natale.  “Un regalo solidale – ci ha detto la Ferrera – che  riempirà di gioia tutti perché da qualche parte nel mondo un bambino in più potrà andare a scuola, bere acqua pulita, o ottenere nutrizione e medicine di cui ha disperatamente bisogno”. Sono 19.000 i  bambini che muoiono ogni giorno per cause prevenibili.

 

Articoli correlati