Salinitro a Lucarelli su Radio M2O: lei non è bellissima. Ha utilizzato la nostra città come paradigma della bruttezza

“Ribadisco Gela non è bellissima, ma si sta lavorando per renderla tale”. Questo quanto pronunciato da Selvaggia Lucarelli, alla fine degli novi minuti di discussione in diretta radiofonica su Radio M2O, con l’assessore Salinitro. “Ha utilizzato – ha detto l’assessore al Turismo- la nostra città come paradigma della bruttezza, esempio negativo, distruggendo ogni lavoro che stiamo facendo per rilanciare Gela dal punto di vista turistico, e per  far conoscere una città diversa dal luogo comune. Una città che è stata distrutta da cinquantanni di Petrolchimico per permettere a lei e tutta l’Italia di avere il petrolio”.  “Su quest’ultimo punto mi trova d’accordo, ma dire che Gela è bellissima non è una pubblicità ingannevole? Lei vuole strumentalizzare la mia frase”. Un botta e risposta tra la Lucarelli e l’assessore, che è terminato con “lei non è bellissima”,` pronunciato da Salintro.