Salvate due persone al largo della costa di Gela. Intervento della Guardia costiera

Avaria al motore di una barca con due persone a bordo, allertati gli uomini della Capitaneria di porto di Gela, che sono intervenuti in un’operazione di salvataggio notturno. È successo la notte scorsa al largo delle coste di Gela, nei pressi della località Torre di Manfria. La motovedetta della Guardia costiera al comando del maresciallo Cappello, ha intercettata l‘imbarcazione e si è adoperata a salvare gli occupanti della imbarcazione che è stata rimorchiata, vista l’ora e la pericolosa circostanza.

Articoli correlati