San Martino all’AIAS all’insegna della socializzazione

Festa di San Martino all’AIAS di Gela. Una giornata all’insegna dell’allegria e della convivialità trascorsa negli spazi all’aperto della struttura diretta dal Presidente Anna Maria Longo.

Per gli assistiti attività sportive, ricreative e giochi che hanno fatto da cornice a una mattinata dalle temperature tipicamente estive e che ha permesso di poter pranzare all’aperto. È trascorso così l’11 novembre, giornata in cui si festeggia il santo di Tours, noto per avere donato metà del suo mantello militare a un mendicante sofferente incontrato per strada, una tradizione popolare che vuole che si celebri anche l’autunno con caldarroste, carni rosse e dolcetti di San Martino. “Una festa dedicata agli assistiti e al personale per incrementare momenti di incontro e di scambio secondo lo spirito dell’Aias – ha dichiarato Anna Maria Longo – una giornata all’insegna del contatto umano e della socializzazione per tutte le persone che operano nella struttura”.