Scambio culturale tra Gela e Malta, proseguono gli incontri dell’amministrazione

Continuano gli incontri che il sindaco Domenico Messinese, assieme al suo vice Simone Siciliano e all’assessore al Turismo Valentino Granvillano statenendo nell’isola di Malta per una collaborazione reciproca nel campo del turismo, della cultura, del patrimonio artistico, della gioventù e dello sport, a vantaggio dei rispettivi cittadini.

Ieri si è svolta la visita presso l’Ex Royal Naval Hospital, sede degli uffici della conservazione dei beni culturali Heritage Malta, per valutare con l’amministratore Noel Zammit, l’avvio di collaborazioni con l’assessorato dei beni culturali della Regione Siciliana, coinvolgendo il polo museale gelese, per progetti di scambio temporaneo di reperti archeologici, finalizzati a incrementare l’affluenza dei visitatori di entrambi i territori.

Accolta di buon grado, la proposta dell’aministrazione comunale che si è impegnata ad organizzare nell’immediatezza un incontro tra i direttori dei rispettivi poli museali, per dare seguito all’iniziativa.

L’incontro è proseguito presso la sede del Ministero per il Turismo, alla presenza dell’amministratore Delegato dell’Agenzia per il Turismo Paul Bugeja, del direttore degli uffici per la Strategia e il Supporto al Turismo Karen Demicoli, a cui l’Ass.re Granvillano ha chiesto disponibilità per supportare l’amministrazione Comunale a partecipare ad una delle più importanti esposizione Turistiche di Malta “Amitex”, che si terrà dal 15 al 18 marzo e che vede la presenza di operatori del settore turistico, del calibro di Air Malta, Orange Group, Europa Tours, Virtu Ferries, Indians & Co e Britannia Tours, al fine di promuovere il territorio di Gela, con l’opportunità di inserire pacchetti turistici dedicati tra le offerte dei maggiori operatori del settore e promuovere sinergie tra i Tour Operator dei due territori.

Grazie alla disponibilità e concretezza del Governo Maltese, l’amministrazione comunale è riuscita ad ottenere uno spazio espositivo già nell’edizione di quest’anno, oltre che un incontro dedicato con l’associazione “FATTA” che raggruppa le agenzie che rappresentano gli interessi del settore Travel & Tourism su Malta.

“Interesse dell’amministrazione – ha sottolineato Valentino Granvillano – è arrivare all’appuntamento con una rappresentanza delle agenzie di Viaggio del territorio, con cui si condivide preventivamente la sfida di iniziare un percorso concreto e fattibile di sviluppo turistico della nostra città.”

” L’amministrazione – ha detto il sindaco -si è impegnata ad organizzare un analogo incontro, su Gela, tra gli operatori turistici maltesi e quelli del territorio del comprensorio gelese.”

L’agenzia per il turismo Maltese, che sarà presente all’esposizione Amitex, ha preannunciato la volontà di organizzare degli incontri “B2B” tra gli operatori gelesi e operatori Cinesi e Giapponesi, oggi rappresentanti dei maggiori flussi turistici mondiali.”

.