Scerra: informare la città su investimenti Royalties Eni. In arrivo il regolamento della III Commissione consiliare

Un regolamento comunale che disciplini l’uso e la destinazione delle risorse economiche generate dall’estrazione petrolifera al Comune di Gela.

A questo lavorerà, dalla settimana prossima,  la III Commissione Consiliare “Bilancio e Programmazione”, presieduta dal consigliere Totò Scerra e formata da Romina Morselli, Enzo Cirignotta, Sandra Bennici e Simone Morgana.

L’iter, secondo Scerra, non si presenta semplice in quanto vaglierà anche la gestione passata delle royalties. “Bisogna andare oltre le spese correnti – ha dichiarato l’esponente di Forza Italia – e dare alla città la dovuta informazione su come siano state spese le somme corrisposte dall’Eni. Ritengo che la Commissione che presiedo prima, e tutto il Consiglio Comunale poi, possono essere determinanti per garantire su questa materia i principi di legittimità, trasparenza e legalità.  La Commissione Consiliare ‘Bilancio e Programmazione’ ha tracciato la sua linea di condotta: presteremo ascolto a tutte le forze politiche gelesi, anche quelle extraconsiliari, al tessuto sociale e ai comparti produttivi, con una maggiore attenzione ai segmenti più esposti alla crisi economica come artigiani, commercianti, imprenditori e pescatori. In questo modo – ha concluso Scerra – avvieremo un percorso virtuoso di collaborazione tra la politica e i cittadini”.

Articoli correlati