Scomparse Giulia e Serena, i genitori: “Aiutateci a trovarle”

Hanno tredici e quindici anni Giulia e Serena, le due ragazze scomparse ieri mattina a Palermo dopo una lite coi genitori e cresce, dunque, la preoccupazione. Le due adolescenti non sono andate nemmeno a scuola e nel pomeriggio non hanno fatto rientro a casa. I familiari ne hanno subito denunciato la scomparsa alle Forze dell’Ordine e ieri sera hanno lanciato un appello anche attraverso la nota trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?”. Serena ha gli occhi castani e i capelli lunghi e biondi, è alta un metro e cinquanta e ha un piercing al naso; Giulia, invece, è alta un metro e sessantacinque, ha i capelli neri e gli occhi azzurri e al momento della scomparsa indossava jeans scuri, un giubbotto marrone e uno zaino blu della marina militare. Chiunque in tutta la Sicilia dovesse avvistarle è pregato di contattare immediatamente le Forze dell’Ordine.