“Scuola amica dei bambini e dei ragazzi”. Seminario promosso dall’Unicef alla biblioteca comunale

Sabato, 10 novembre alle ore 10,15, presso i locali della Biblioteca comunale Euclide, sita in via Butera 1, si terrà il seminario di studi e di formazione promosso dall’Unicef, in collaborazione con il Miur (Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca). L’incontro fa parte del progetto pilota nazionale “Scuola Amica dei bambini e dei ragazzi” che è arrivato al settimo anno consecutivo e che prevede a fine percorso la consegna di un attestato di riconoscimento. “A Gela – ci ha detto Giusy Ferrera, referente locale Unicef – hanno dato la propria adesione al Progetto diverse scuole e pertanto si è proceduto ad organizzare, assieme al provveditorato agli studi di CL questo incontro rivolto ai Dirigenti scolastici, ai volontari Unicef e ai Referenti del progetto Unicef-MIUR”. All’incontro interverrà: il sindaco di Gela Angelo Fasulo; l’assessore alla pubblica istruzione Giovanna Cassarà; la referente Unicef Gela, dott.ssa Giusy Ferrera. Gli argomenti trattati saranno i seguenti: “La Convenzione sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza” 25° Anniversario, tenuta da Prof. Salvatore Pirrello – Presidente Comitato provinciale Unicef di Caltanissetta. (seguirà la proiezione del cd “Scuola Amica”, il protocollo attuativo); “La buona scuola amica dei bambini e dei ragazzi”, con il prof. Salvatore Benfante Picogna – Referente Unicef del Provveditorato agli studi di CL ; Progetto MIUR-UNICEF “Verso una Scuola Amica” – Esperienza di lavoro” con la dott.ssa Irene Cinzia Collerone – Dirigente scolastico liceo classico R. Settimo di CL; ; Progetto Unicef “L’albero dei diritti” con la  Dott.ssa Emanuela Asaro – Volontaria Comitato provinciale unicef di CL. Concluderà il Prof. Salvatore Pirrello – Presidente Comitato provinciale Unicef di Caltanissetta. 

Tagged with: