Scuola, famiglia, nuovi giovani: i contesti del bullismo al centro del convegno organizzato dal Kiwanis al ‘Morselli’

“I contesti del bullismo: scuola, famiglia, nuovi giovani”.

È stato questo il titolo di un convegno che si è svolto presso l’ITST ‘Emanuele Morselli’, diretto dalla preside Serafina Ciotta e organizzato dal Kiwanis club di Gela, presieduto da Giuseppe Pace.

L’incontro, rivolto a studenti, insegnanti e genitori, ha avuto lo scopo di mettere in risalto un tema molto importante, quello appunto del bullismo, oggi purtroppo sempre più costante tra i bambini e i ragazzi, incrementato anche dall’influenza, spesso negativa, che internet esercita sulle nuove generazioni. A relazionare sull’argomento Giuseppe Raffa, pedagogista e coordinatore per il sud del Conacy, Antonella Maganuco, dirigente psicologo del consultorio familiare 2 Gela-ASP 2 CL.

Quello di ieri rappresenta il primo incontro di un progetto più ampio, che vedrà coinvolti settanta studenti dell’istituto in momenti di formazione e confronto con esperti del settore.