Serie di arresti da parte del Commissariato di Gela

Gli agenti del Commissariato di Gela hanno in questi giorni eseguito una serie di arresti. Si tratta del pregiudicato gelese, Cassisi Pantaleo, classe 1959 che dovrà scontare la pena detentiva di un mese per il reato continuato di costruzione abusiva, avvenuta nel 2010; del gelese Liparoti Fabrizio, classe 1963, che dovrà espiare mesi sette e gg. 14 di reclusione, per il reato di traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope, commesso nel 2012; del gelese Greco Mirko, classe 1988, che dovrà espiare un mese di reclusione, perchè si è reso responsabile del reato di minaccia e ingiuria, commesso nel 2009;e del gelese Vizzini Luca, classe 1985, che dovrà espiare anni due di reclusione, perchè ha commesso i reati di traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Le operazioni svolte dal Commissariato rientrano nell’ambito dei piani di controllo finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere. 

Articoli correlati