Settefarine e via Legnano, nell’abbandono. Protestano i residenti

Continuano le proteste da parte degli abitanti di via Legnano. Da quando è stata rifatta la rete idrica, il manto stradale è rimasto in uno stato disastrato. Grosse voragini, sporcizia e polvere che si solleva, mettendo in serie difficoltà che ha esercizi commerciali. Ora anche la fogna è andata in tilt. Esasperati i residenti, che da parecchio tempo hanno sollevato il problema, ma finora la situazione è rimasta immutata. Anche la scala che porta alla via Crispi, presenta tanti gradini rotti. Insomma oltre il quartiere di Settefarine, che ha denunciato ai carabinieri, la totale mancanza di acqua da tantissime settimane, anche questo di Sant’Ippolito, presenta molte criticità.

Articoli correlati