Si introducono a casa di una anziana per derubarla, ma la signora lancia l’allarme

Si sono introdotte a casa di una anziana signora, dopo averla circuita, provvedendo a svuotarle di cassetti di alcuni gioielli in oro ricordo di famiglia, quindi preziosi.

Il fatto è successo a Niscemi, ma l’anziana signora insospettita ha lanciato l’allarme. Subito sono intervenuti i carabinieri della stazione locale, il luogotenente Tigano e i suoi militari, che hanno bloccato le due ladruncole, traendole in arresto.

Si tratta di F.G. di 19 anni e una minorenne, entrambe di Siracusa. le due devono rispondere di Furto aggravato in concorso.