Si rompe la pompa sommersa e chiude in Centro per l’impiego. Ruvio: disagi per gli utenti

Il centro per l’impiego ieri ha chiuso gli uffici senza un preavviso causando notevoli disagi agli utenti. Questo quanto sottolineato da Antonio Ruvio, presidente provinciale di Casartigiani.

Ruvio ha contattato i responsabili del centro per capire il motivo per il quale gli uffici hanno smesso di ricevere, la causa a quanto pare sia stata un guasto ad una pompa sommersa che nessuno aveva provveduto a sostituire in tempi rapidi.

“Una situazione che ha dell’incredibile, siamo di fronte ad una cattiva organizzazione da parte degli organi preposti che non lascia spazio a nessuna giustificazione”. Ha detto Ruvio

Articoli correlati