Sicurezza Gela: sindacati, artigiani e commercianti chiedono incontro con il Prefetto

Richiedono un incontro urgente con il prefetto le associazioni sindacali dei lavoratori Cgil, Cisl e Uil unitamente alla Casartigiani, Confcommercio e Confesercenti, per un città, Gela, in cui non vi è più sicurezza, e in cui vi è un aumento esponenziale degli episodi delittuosi.

“In questi mesi ci siamo riuniti spesso, abbiamo discusso la questione, raccogliendo la tensione emotiva degli associati e degli iscritti, e abbiamo diffuso a mezzo stampa la nostra preoccupazione sociale”. Hanno detto i segretari dei Ignazio Giudice (Cgil), Emanuele Gallo (Cisl), Maurizio Castania (Uil), e i presidenti Antonio Ruvio (Casartigiani), Francesco Trainito (Confcommercio) e Rocco Pardo (confesercenti).

Esprimono la loro preoccupazione segretari e presidenti per un serio rischio di moltiplicarsi di atti criminali a danno di esercenti e cittadini.