Sindaco Conti: nessuna crisi politica nella coalizione di maggioranza

Il sindaco di Niscemi Massimiliano Conti mette fine alle chiacchiere “strumentali e fuorvianti” che rischiano di mettere in crisi la compattezza della coalizione di maggioranza del Consiglio comunale dell’ dell’Amministrazione votata  dagli elettori.

“Nessuna emorragia politica – assicura il primo cittadino – nella coalizione di maggioranza, dato che il programma politico amministrativo proposto dalla Giunta comunale, continua ad essere appoggiato da tutti i consiglieri comunali dell’area di maggioranza ed al di là delle appartenenze politiche e partitiche”.

“Preciso – ha aggiunto il sindaco- che i miei assessori sono stati delegati tutti in base alle loro competenze professionali, referenze di impeccabilità morale e della loro condivisione del progetto politico amministrativo presentato ai cittadini”.

“Ciò va chiarito – ha continuato Conti- per evitare notizie infondate, così come non è da mettere in dubbio l’appartenenza all’area di maggioranza politica del Consigliere comunale Luigi Gualato di Sicilia Futura”.

Il primo cittadino sottolinea anche l’importanza dell’approvazione da parte del Consiglio comunale del baratto amministrativo. Un istituto che evita ai cittadini economicamente disagiati a pagare i tributi comunali, di essere perseguiti successivamente con l’emissione di cartelle esattoriali contenenti ulteriori interessi di mora ed esposizioni debitorie sempre crescenti.

Con l’adesione al baratto amministrativo, i cittadini impossibilitati a versare i tributi comunali, possono pagarli lavorando per il Comune proporzionalmente alla somma corrispondente da pagare e contribuendo a rendere un servizio alla città.