“Skulls”: mostra aperta al pubblico al Civico 111, visitabile fino al 10 febbraio

È ancora visitabile la mostra “Skulls” al Civico 111. Nella galleria di via Senatore Damaggio, 111, a Gela, i quadri di ben trenta artisti di fama nazionale e internazionale rimarranno fino al 10 febbraio.

La collettiva d’arte contemporanea, a cura dell’associazione ManSourcing, ha portato a Gela il tema del teschio, sviluppato secondo diversi stili e identità artistiche. In mostra le opere di Pablo Ballesteros, Angelo Barile, Adriana Bermudez, Giuseppe Bombaci, Claudio Cavallaro, Roberto Collodoro, Antonio Curcio, Demetrio Di Grado, Davide Di Martino, Easypop, Roberto Fontana, Simone Geraci, Hackatao, Corrado Inturri, Cristopher Curmo, Tony Leone, Marina Mancuso, Tamara Marino, Magda Masano, Salvo Mazzone, Eduardo Mello, Salvo Nero, Fortunato Pepe, Nicolò Rizzo, Giovanni Robustelli, Alvaro Sanchez, Massimo Sirelli, Giuseppe Tringali, Simon Troger e Angela Vinci.

La galleria è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 17:00 alle 19:30 e il mercoledì dalle 18:30 alle 19:30. Il sabato e la domenica su appuntamento. Intanto, fervono i preparativi per la prossima mostra: a esporre sarà l’artista Sara Vattano.