“Sono un cittadino come voi. Iniziamo insieme questo cammino”. Investitura Messinese

E’ iniziata ufficialmente oggi l’era Messinese. Si è svolta alle ore 17:00, in punto in una sala gremita di gente, l’investitura del nuovo Sindaco di Gela, Domenico Messinese. Visibilmente emozionato il neo primo cittadino è stato accompagnato dagli assessori Pietro Lorefice, Nuccio Di Paola, Simone Siciliano. “Sono un cittadino come voi. Inizieremo insieme il cammino, abbiamo fatto un patto con la città e questo patto vogliamo rispettarlo e ci porterà lontano”, ha detto Messinese. “Tra cento giorni vi dirò cosa abbiamo fatto e cosa vogliamo programmare”. Un lungo applauso da parte dei presenti ha fatto da coro alle parole del nuovo sindaco. In prima fila commossi i genitori Lina e Vincenzo Messinese. “Domenico è stato sempre un bravo ragazzo – ha detto Vincenzo- mi ha sempre dato grandi soddisfazioni, bravissimo a scuola e altruista. Sempre pronto a soddisfare i bisogni degli altri e ad aiutare chi ha avuto bisogno”. Con grande orgoglio le due figlie e la moglie Milena Coccomini hanno assisito alla cosegna della fascia tricolore a Domenico Messinese, padre, marito e ora guida della loro città. “Ho sempre creduto in lui, l’ho sostenuto fin dall’inizio. Mi fido di lui e so che farà bene a questa città i cui problemi conosciamo benissimo”, ha detto la moglie. Dall’aula consiliare, il nuovo primo cittadino si è spostato nella stanza del sindaco, dove ha incontrato i giornalisti, alle cui domande ha risposto tenendo per mano la moglie. Non ancora decise le cariche assessoriali. “Noi faremo l’allenza con ogni singolo cittadino, le persone che stanno al consiglio comunale è giusto che facciano il loro lavoro nel miglior modo per rappresentare i cittadini”. Ha detto Messinese.

 

Articoli correlati

Tagged with: